top of page

What a rollercoaster ride!

Ogni anno, in estate, mi prendo un po' di tempo per riflettere sull'anno scolastico appena trascorso e, accidenti, quest'anno è stato sicuramente un anno pazzesco. In senso positivo, ma comunque pazzesco. Quando ho iniziato a lavorare per me stessa, 3 anni fa, non avevo assolutamente idea di cosa mi aspettasse. Ho pensato: "Certo, insegnerò agli adulti la mattina, ai bambini e ai ragazzi il pomeriggio e la sera, e avrò più tempo libero e più soldi di quando lavoravo in una scuola".


AHAHAHA! Che piccola ingenua che ero. Il primo anno è andato bene, ho capito come creare un sito web, scrivere un blog e fare tutte le cose amministrative come fatture e simili. Il secondo anno è stato una follia, ho preso troppe lezioni e ho finito l'anno piuttosto stanca e stressata. Ho deciso che il terzo anno sarebbe stato diverso e così è stato. La cosa più bella del terzo anno è che mi sono resa conto di aver diviso le mie energie e la mia attenzione in un modo che non aveva senso.


Sono nata per insegnare ai bambini. Così ho preso delle decisioni piuttosto drastiche e ho deciso di concentrare le mie energie al 110% sull'insegnamento ai bambini. Ho investito in un programma di formazione professionale piuttosto costoso e ho finalmente iniziato a capire che gestire un'attività è molto di più che riempire un'agenda e fare fatture. Quest'anno ho imparato a fare tante cose e non è stato certo tutto rose e fiori, ma ne è valsa la pena. Quando i miei piccoli alunni mi dicono cose come: "Claire, è stato bello fare inglese con te quest'anno", o "No, non voglio che la lezione finisca!", so che sto facendo quello che devo fare.


Come ogni anno, devo ringraziare i miei alunni per avermi rallegrato le giornate e i loro genitori per avermi dato fiducia nell'aiutare i loro figli a imparare l'inglese nel mio modo speciale. Devo ringraziare tutti i miei alunni, giovani e meno giovani, per le loro parole gentili, il loro sostegno e i loro feedback straordinari. Sono così fortunata a poter fare il lavoro che faccio nel modo in cui lo faccio, e non potrei farlo se non avessi dei clienti così brillanti. Grazie a tutti voi!


E così, dopo aver detto tutte queste cose sdolcinate, il blog si prenderà la sua piccola siesta estiva fino a settembre, e Teacher Claire continuerà a insegnare, ma forse invece di scrivere il mio blog, passerò un po' più di tempo a curare il mio orto, ad andare ai concerti, a vedere gli amici e, naturalmente, a organizzare tutte le cose super divertenti che ho in programma per l'anno scolastico 2024-2025!


Se sei da poco qui e ti sei imbattuto in questo post, assicurati di esserti iscritto alla mia newsletter! Se sei interessato a 1-1 lessons per Luglio e Agosto, o sei curioso di saperne di più sui miei group courses per bambini, puoi prenotare una discovery call oppure dare un'occhiata ai link per ciascuno di essi.


Grazie ancora a tutti coloro che mi hanno accompagnato in questo pazzo viaggio sulle montagne russe, buona estate e ci vediamo a settembre!



0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page