top of page

Play games, in English!

Ehi, grazie per leggere il mio blog! Solo una nota, non sono italiana (meno male che insegno inglese, no?), quindi se trovi degli errori o delle frasi strane nella traduzione italiana, mi dispiace! Spero che la lettura ti piaccia comunque! Grazie per la comprensione :)


Spesso i genitori mi chiedono: "Claire, come posso far praticare l'inglese a mio figlio a casa, tra una lezione e l'altra?". Sarò onesta: non esiste una soluzione unica, ma ci sono moltissimi modi per far usare l'inglese a vostro figlio al di fuori del contesto scolastico. Ci vuole solo un po' di pazienza per trovare quello che funziona per te e molta costanza da parte tua. Questa settimana ti darò alcuni suggerimenti su come usare i giochi, magari quelli che già fai nella prima lingua di tuo figlio, per introdurre l'inglese nella sua routine quotidiana a casa.

 

Quale bambino non ama giocare?


Tutti amano giocare, anche noi adulti, giusto? Scommetto che tuo figlio ti chiede almeno una volta al giorno se vuoi fare un gioco con lui. Lo capisco, sei un genitore impegnato e lavoratore e forse non hai sempre il tempo o l'energia per assecondare le loro richieste, ma credimi, anche 5 o 10 minuti di una rapida "pausa cerebrale" gioveranno sia a te che a tuo figlio! Ecco alcune idee che, credimi, sono facili, veloci e non richiedono alcuna preparazione aggiuntiva da parte tua!


  1. Impiccato. I bambini adorano l'impiccato. Durante le vacanze, mi trovavo a uno di quei pranzi italiani che non finiscono mai e di fronte a me c'era una bambina di 8 anni molto carina, che naturalmente si era preparata con libri, carta e pennarelli. All'inizio era un po' timida, ma non appena ha capito che l'adulto di fronte a lei con il buffo accento italiano era più interessata a usare i suoi colori che a mangiare il centesimo piatto di cibo che le veniva messo davanti, si è subito avvicinata a me e credo che abbiamo fatto circa 50 partite a impiccato, che io, da insegnante di inglese che sono, ho rapidamente trasformato in partite a impiccato in inglese con parole semplici come colori, animali e cibi. Non c'è gioco più facile al mondo a cui dare un tocco di inglese!

  2. Vedo vedo. Guardati intorno. Ci sono infinite possibilità, ovunque ti trovi! Se non hai un libro illustrato, un poster o qualche altro strumento visivo adatto ai bambini, puoi anche sederti nella stanza del tuo bambino o nella sua stanza dei giochi e osservare per un minuto tutti i suoi giocattoli, libri, colori, ecc. Inizia a descrivere un oggetto, usando semplici suggerimenti come: "Vedo qualcosa di red" o "Vedo un black animal", e chiedi al bambino di correre a prendere ciò che stai descrivendo. Se conosce la parola in inglese, chiedi che te la dica in inglese (puoi anche far finta di non sapere come si dice "cappello" o "gatto" in inglese, ti assicuro che saranno entusiasti di dimostrarti che sanno più inglese di te!)

  3. UNO. Se non hai un set di carte UNO, vai a comprarlo. Subito. Non sto scherzando. È un gioco che puoi fare con il tuo bambino, o che lui può fare con i suoi fratelli o amici, ed è un ottimo modo per far usare i colori e i numeri anche ai bambini più piccoli. Si può anche usare per introdurre frasi di base ai bambini più grandi, come "It's your turn" (È il tuo turno), "You win!" (Hai vinto!), ecc. ecc. Hai già comprato le carte? VAI, ORA!

  4. Tris. Tutto ciò che serve è carta, una penna e un po' di immaginazione. Lo uso nelle mie lezioni ogni volta che abbiamo un po' di tempo in più. Starai pensando: "Sì, Claire, scrivere X e O su un pezzo di carta non è usare l'inglese". Qui entra in gioco la tua immaginazione. Per ogni X o O che il bambino scrive sul foglio, deve rispondere a una domanda, ad esempio: "What's your favorite color, animal, food...?" (Qual è il tuo colore preferito, il tuo cibo preferito, il tuo animale preferito, ecc.?), oppure "What color is this?" (Di che colore è questo?) (indicando qualcosa). Le possibilità sono infinite.

 

Ti lascio con questi quattro giochi per questa settimana, provane uno, fidati, sarai sorpreso di quanto velocemente il tuo bambino dimentichi che sta usando l'inglese, e questo è il modo migliore per iniziare a sviluppare un atteggiamento positivo verso l'apprendimento di un'altra lingua. Deve essere qualcosa di utile per loro e se si tratta di un modo per attirare la tua attenzione per qualche minuto in più al giorno e per giocare, ti assicuro che saranno tutti d'accordo. Fammi sapere cosa provi e come va!

 

Se vuoi ricevere ogni mese consigli come questo e rimanere aggiornato sui miei prossimi eventi, laboratori e corsi per bambini, perché non ti iscrivi alla mia newsletter? Basta cliccare sul link qui sotto e sei dentro!




58 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Kommentare


bottom of page